“I Colori del Tempo” e “La Via della Spada Giapponese"


Nadia Farina, “I Colori del Tempo”
e
“La Via della Spada Giapponese: Poesia, Spada e Azione con i Samurai”



La mostra “I Colori del Tempo” dell’artista milanese Nadia Farina ha riscosso notevole successo già dalla sua inaugurazione, il giorno 10 maggio. La pittrice ha iniziato ad avere familiarità con i colori sin da giovanissima, la sua creatività e la sua voglia di sperimentare hanno avuto modo di esprimersi con prepotenza nel corso degli anni e le sue opere sono molto note in ambito artistico. Nadia Farina collabora con l’Università di Salerno e per questa città, che l’ha accolta da diversi anni, ha realizzato in ceramica la celebre “Fontana del tempo”. Ben note le tele in cui l’artista ha inserito figure in terracotta dipinte ad olio raffiguranti il “Cantico delle Creature” che, dal 2009, rientrano tra i beni acquisiti dal Sacro Convento della Basilica di Assisi. La priorità della signora Farina è da sempre quella di far vivere il colore e, per ottenere il suo scopo, ella sceglie di servirsi dei più svariati materiali: la tela, la creta, il vetro e la plastica ma il suo primo amore resta sempre la pittura e infatti, le centoventi tele esposte in questa mostra coloratissima, ricordano allo spettatore il suo amore primordiale per l’olio su tela. “I Colori del Tempo” ha lo scopo di guidare il visitatore attraverso un viaggio nel mondo del colore, analizzando tutte le sue sfumature, dalle più cupe alle più brillanti e configurandosi anche come un iter spirituale nella vita di ognuno di noi. 


All’interno del complesso di Santa Sofia, i ragazzi che compongono il “Pippo Cosplay Team” hanno scelto di proporre al pubblico una rappresentazione volta a raccontare la storia della spada di un samurai, a partire dalla nascita dell’arma fino al suo utilizzo in battaglia. La proposta dei giovani appassionati di cultura orientale è stata accolta favorevolmente dalla signora Farina la quale ha accettato di mettere a disposizione gli ambienti in cui sono esposte le sue opere, per incorniciare la storia. La voce narrante dell’artista ha accompagnato i giovani che, vestendo costumi curati nei minimi dettagli, hanno mimato un combattimento tipico tra un samurai ed un nemico, evidenziando la nobiltà d’animo del militare giapponese contrapposta alla viltà del nemico che, approfittando del momento di debolezza dell’avversario, lo aggredisce alle spalle. 
La katana è la tipica spada giapponese dalla lama ricurva la cui creazione ha luogo nel IV secolo; il procedimento utilizzato dal fabbro per creare queste armi era alquanto lungo e complesso e richiedeva una durata di circa quattro giorni: la preparazione della katana era un vero e proprio rito a cui attenersi scrupolosamente. La spada era parte integrante del guerriero, quasi un suo prolungamento e addirittura era opinione comune che l’anima stessa del samurai risiedesse nella sua katana. 


La breve scena rappresentata ha avuto inizio con l’ingresso di una coppia formata da un samurai e da una giovane donna abbigliata con un bianco kimono seguiti da un altro samurai recante in mano la ben nota spada da usare contro l’avversario. Il nutrito gruppo di spettatori, formato non solo da ragazzi ma anche da adulti, ha potuto assistere ad un vero e proprio combattimento che ricalcava le movenze tipiche di uno scontro armato tra nemici. 
Al termine, i componenti del “Pippo Cosplay Team” hanno recitato singolarmente dei pensieri tipici della cultura giapponese per poi concludere il loro intervento con il classico saluto nipponico. Di certo un binomio particolare, ma molto ben riuscito, quello a cui è stato possibile assistere: maturità e gioventù intrecciatesi, forme d’arte differenti che si sono incontrate arricchendosi vicendevolmente. 

francesca salvato


Dal 10 al 20 maggio 2012
Nadia Farina
“I Colori del Tempo”
Complesso di Santa Sofia
Piazza Abate Conforti -  84100 Salerno
Orario: dal lunedì al venerdì ore 17,30 – 20, 30
sabato e domenica ore: 10,30 – 13,00/ 18,00 – 21,30
Ingresso gratuito
Info: 333 3691880;  www.nadiafarina.it 


18 maggio 2012
“La via della Spada Giapponese: Poesia, Spada e Azione con i Samurai”
“Pippo Cosplay Team”:  
Gianluca Cammarano
Michele De Lia
Maurizio Maffei
Roberto Mandato
Luca Pellegrino
Maria Pia Petrillo 



0 commenti:

Posta un commento

 

Meet The Author

Twitter Updates